Your address will show here +12 34 56 78
Cioccolato, ricco di vitamina E + polifenoli, e un programma strutturato di attività fisica possono ridurre il rischio di malnutrizione proteico-energetica e la fragilità negli anziani con declino cognitivo.

Per maggiori informazioni e per partecipare gratuitamente alla ricerca dell’Università degli Studi di Verona (https://chokoage.eu/), è possibile contattare la Dott.ssa Anna Pedrinolla 339 7604970 o l’Ufficio dell’Associazione Alzheimer Verona 3486373776.

0