Your address will show here +12 34 56 78

Il cioccolato fondente come alleato contro la demenza senile.

Il progetto, con capofila l’università di Perugia, coinvolge, per l’Italia, il dipartimento di Neuroscienze, biomedicina e movimento dell’ateneo di Verona e come partner della ricerca la nostra Associazione Alzheimer Verona.

Il progetto Choko Age per tre anni studierà la relazione tra invecchiamento, nutrizione e attività fisica. L’innovativa idea è la prevenzione della denutrizione negli anziani con demenza senile attraverso la sperimentazione di un intervento combinato: nutrizionale, con il cioccolato, alimento ad alto contenuto di polifenoli, arricchito di vitamina E e motorio, attraverso un programma di attività fisica ad alta intensità.

Per maggiori informazioni e per partecipare gratuitamente alla ricerca dell’Università degli Studi di Verona (https://chokoage.eu/), è possibile contattare la Dott.ssa Anna Pedrinolla 339 7604970 o l’Ufficio dell’Associazione Alzheimer Verona 3486373776.

 


0